Oggi organizzare una vacanza è alquanto semplice. L’importante è avere le idee chiare sul tipo di vacanza che si vuole svolgere, quali sono le esigenze di tutti i viaggiatori, il contesto storico del periodo, ecc.

Infatti, grazie al web e alla miriade di siti che offrono possibilità di prenotare hotel, aerei, ristoranti, luoghi di interesse, ecc. si può fare tutto semplicemente da casa. Magari pagando già il servizio comodamente così da giungere sul posto con tutto già prenotato.

Naturalmente, bisogna anche stare molto attenti a quali siti si utilizza, poiché le truffe non mancano. Infatti, ogni anno a settembre ci ritroviamo a leggere o ad ascoltare qualche notizia di truffe di falsi annunci di case vacanze in affitto, false agenzie di viaggio, ecc. Spesso pure impossibili da reperire.

Come organizzare una vacanza online senza truffe

Per evitare di incorrere in truffe che ci porteranno via i soldi e ci renderanno quella che doveva essere una vacanza, un incubo, dobbiamo innanzitutto scegliere siti accreditati, in piazza da anni. Un po’ come quando ci si affida ad una agenzia turistica.

Quindi, prenotiamo su siti affidabili, come Booking se si vuole cercare qualsiasi tipo di soluzione, oppure AirBnB se si cerca soprattutto un appartamento o una soluzione privata. Poi ci sono siti più generici che confrontano i prezzi di hotel o dei voli, come Expedia. Oppure quelli specializzati nel confrontare gli hotel, come Trivago.

Diffidare invece da siti poco recensiti, soprattutto se offrono soluzioni eccessivamente allettanti. Con sconti esagerati, magari anche in periodi dell’anno molto costosi come ponti, festività o il mese di agosto.

Al massimo, se proprio si vuole tentare, fermarsi ad un anticipo che copra il 20% del totale. Così, in caso di truffa, il danno sarà ridotto.

Prenotare direttamente dal sito della struttura o della compagnia

Se abbiamo già le idee chiare sulla compagnia aerea, ferroviaria o navale che vogliamo adoperare, perché magari viaggiamo spesso con essa (magari abbiamo anche degli sconti fedeltà) e ci troviamo bene, allora è consigliabile approdare direttamente sul suo sito e scegliere le date in questione. Così come per le strutture, se già ci siamo stati e ci sentiamo a casa.

Un’ultima alternativa è quella di digitare su Google la località e la nostra esigenza. Per esempio, la nostra meta è Riccione. Quindi digiteremo “Hotel per famiglie a Riccione” oppure “offerta hotel a Riccione”. Se invece la nostra destinazione è Alba Adriatica, potremmo digitare “hotel all inclusive Alba Adriatica